MENU CONCORSI

rss concorsi pubblici regioni

Bando Concorso - Universita' Di Firenze

Al fine di garantire personale accademico presso l'Ecole Euro-Mediterraneenne d'Architecture et d'Urbanisme di Fes, in applicazione della Dichiarazione congiunta e della Convenzione di partenariato tra l'Universita' degli studi di Firenze e l'Universite' Euro-Mediterraneenne de Fes, con decreto rettorale n. 421 (prot. n. 58259) del 9 aprile 2018 sono indette le procedure selettive richieste dal Dipartimento di architettura per la copertura dei seguenti posti di professore di ruolo e ricercatore a tempo determinato: professore associato di cui all'art. 18, comma 4, legge n. 240/2010: un posto; settore concorsuale 08/E2 - Restauro e storia dell'architettura - settore scientifico-disciplinare ICAR/18 - Storia dell'architettura; ricercatore a tempo determinato di tipologia b) di cui all'art. 24, comma 3, legge n. 240/2010: due posti; settore concorsuale 08/D1 - Progettazione architettonica - settore scientifico-disciplinare ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana; settore concorsuale 08/F1 - Pianificazione e progettazione urbanistica e territoriale - settore scientifico-disciplinare ICAR/21 - Urbanistica. La domanda di partecipazione dovra' essere presentata esclusivamente con procedura telematica, entro il termine perentorio delle ore 13 (ora italiana) del trentesimo giorno decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Il testo integrale del bando e' pubblicato sull'albo ufficiale di Ateneo http://www.unifi.it/alboufficiale.html e sul sito internet di Ateneo http://www.unifi.it/vp-9901-selezioni-in-corso.html il giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Dell'avvenuta pubblicazione del bando e' data informazione sui siti internet del Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca e dell'Unione europea.